Oculus annuncerà un visore VR standalone nel 2018

Durante la conferenza Connect 3 dello scorso anno, Mark Zuckerberg aveva annunciato lo sviluppo di un visore standalone per la realtà virtuale, senza tuttavia specificare quando arriverà sul mercato. In base alle informazioni ricevute da Bloomberg, la versione wireless sarà in vendita nel 2018 e costerà solo 200 dollari. La presentazione dovrebbe avvenire nel corso della conferenza Connect 4 in programma all’inizio di ottobre.

Leggi il resto dell’articolo

Facebook e VR: trasmissioni in diretta da Spaces

Spaces è un’applicazione introdotta da Facebook in occasione della conferenza F8 2017 e dedicata alla realtà virtuale, al momento disponibile esclusivamente per il visore Oculus Rift. Oggi il social network in blu annuncia la possibilità di sfruttarla per trasmettere video in diretta ai propri amici. Un live streaming all’interno di un ambiente VR, insomma, con gli spettatori che possono interagire inviando commenti e reazioni in tempo reale. In questo video un esempio di utilizzo nel mondo dell’educazione, per uno scambio di informazioni tra l’insegnante e gli studenti di un corso.

Leggi il resto dell’articolo

Facebook, live streaming dalla realtà virtuale

Facebook ha annunciato l’arrivo della funzionalità di live streaming per la sua applicazione Spaces per la realtà virtuale. Gli utenti che utilizzano quest’applicazione possono utilizzare Spaces per posizionare una sorta di videocamera virtuale e trasmettere in diretta un feed bidimensionale di se stessi alle persone al di fuori dell’ambiente virtuale. Gli spettatori possono inviare reazioni e commenti come in tutti i più classici video di Facebook Live.

Leggi il resto dell’articolo

Facebook taglia il prezzo di Oculus Rift

Facebook ha tagliato il prezzo del suo visore Oculus Rift. Nello specifico, per un periodo limitato e precisamente per le prossime 6 settimane, il bundle composto dal visore per la realtà virtuale Ocuus Rift con il controller Oculus Touch ha ricevuto un consistente sconto di ben 200 euro e potrà essere acquistato, adesso, a soli 449 euro. Trattasi di una scelta dettata dalla volontà di consentire un’ulteriore diffusione del visore ora che è disponibile in commercio da oltre un anno.

Leggi il resto dell’articolo

Il Team Mib ha vinto My Vodafone Hack 2017 con un progetto sulla geolocalizzazione e la virtual reality per vincere premi e offerte in giro per l’Italia

Lunedì 3 e Martedì 4 Luglio 2017 si è svolta al Vodafone Village di Milano la terza edizione di “My Vodafone Hack“, la maratona digitale organizzata da Vodafone Italia per innovare l’App My Vodafone. All’evento hanno partecipato 63 giovani tra cui 30 ragazze e 30 ragazzi, , tra universitari, neolaureati, sviluppatori e startupper con competenze di digital design, digital marketing... Leggi Tutto »

Il Team Mib ha vinto My Vodafone Hack 2017 con un progetto sulla geolocalizzazione e la virtual reality per vincere premi e offerte in giro per l’Italia

Lunedì 3 e Martedì 4 Luglio 2017 si è svolta al Vodafone Village di Milano la terza edizione di “My Vodafone Hack“, la maratona digitale organizzata da Vodafone Italia per innovare l’App My Vodafone. All’evento hanno partecipato 63 giovani tra cui 30 ragazze e 30 ragazzi, , tra universitari, neolaureati, sviluppatori e startupper con competenze di digital design, digital marketing... Leggi Tutto »

RED Hydrogen One, smartphone olografico e modulare

RED, azienda nota principalmente per le sue videocamere digitali usate in numerosi film di successo, ha annunciato il primo smartphone olografico al mondo basato su Android. Il dispositivo, piuttosto costoso, sarà in vendita nel primo trimestre 2018. Non sono state svelate le specifiche complete, ma RED ha elencato alcune funzionalità che possono essere sfruttate per ottenere contenuti video in svariati formati.

Leggi il resto dell’articolo

Il team Google VR presenta Blocks

Un tool di modellazione 3D accessibile a tutti, anche a chi non ha alcuna esperienza con software di questo tipo: Blocks è il programma offerto dalla divisione VR di Google (in download gratuito su Steam e Oculus Store) e che permette a chiunque di generare oggetti in tre dimensioni in modo semplice e veloce, con un set di strumenti intuitivi. Le creazioni possono essere condivise online su una piattaforma messa online da bigG oppure esportate in formato OBJ, così da poter essere successivamente impiegate durante lo sviluppo delle applicazioni per la realtà virtuale o la realtà aumentata.

Leggi il resto (Read more...)

Blocks: il tool di Google per esperienze VR e AR

Realtà virtuale e realtà aumentata sono senza alcun dubbio due trend in crescita, che per esplodere definitivamente hanno però bisogno di un ulteriore avvicinamento da parte dell’utenza, spesso reticente a sperimentarne le potenzialità per via della necessità di dover acquistare dispositivi dedicati (come i visori). L’iniziativa messa in campo dal team Google VR con il lancio del software Blocks punta proprio in questa direzione.

Leggi il resto dell’articolo

Ufficiale l’accordo tra Xiaomi e Nokia: sfruttamento di brevetti e collaborazioni su realtà virtuale, IoT e tanto altro

La conferma di quanto vi abbiamo riportato ieri è infine arrivata. Nokia e Xiaomi hanno stretto un accordo di collaborazione che, se tutto va bene, porterà benefici ad entrambe le società. Ad annunciarlo è Nokia attraverso un comunicato stampa sul suo sito ufficiale, così come Xiaomi attraverso canali cinesi e anche attraverso i social network.

L’accordo tra i due colossi riguarda una collaborazione di tipo commerciale e anche un accordo per la condivisione pluriennale di brevetti di vario genere, inclusi alcuni brevetti “essenziali” detenuti da entrambi le società. Xiaomi, grazie all’accordo, è anche riuscita ad “acquisire” alcuni brevetti di (Read more...)

ASUS ZenFone AR: realtà aumentata e virtuale

La realtà aumentata della tecnologia Tango e la realtà virtuale del sistema Daydream insieme, in un unico dispositivo, con lo smartphone ASUS ZenFone AR. Presentato all’inizio dell’anno in occasione dell’evento CES 2017, è disponibile per l’acquisto in Italia (al lancio con un prezzo di 899,00 euro). È equipaggiato con un display da 5,7 pollici (Quad HD), processore quad core Qualcomm Snapdragon 821, fino a 8 GB di RAM e storage che può arrivare a 256 GB di memoria interna. La fotocamera posteriore da 23 megapixel (Sony IMX318) è affiancata da altri due sensori per le funzionalità AR.

Leggi il resto (Read more...)

Samsung Exynos VR III, primo visore standalone

Il Samsung Gear VR è il visore per la realtà virtuale più venduto in assoluto (quasi 800.000 unità nel primo trimestre 2017), ma per funzionare richiede uno smartphone Galaxy di fascia alta. Visual Camp, un’azienda che sviluppa una tecnologia di eye-tracking, ha mostrato al MWC 2017 di Shanghai il prototipo del visore standalone, Exynos VR III, che Samsung dovrebbe annunciare nei prossimi mesi.

Leggi il resto dell’articolo

PornHub sincronizza i video con i sex toys

L’universo dell’intrattenimento per adulti si fa sempre più smart e PornHub, uno dei portati a luci rosse più gettonato al mondo, non si può dire non abbia fatto da apripista in questo senso. Oltre al lancio di diversi gadget elettronici per il divertimento intimo, e l’abilitazione di numerosi filmati ai visori per la realtà virtuale, il colosso punta ora alla sincronizzazione. Quella tra il video riprodotto e alcuni sex toys abilitati.

Leggi il resto dell’articolo

Apple acquisisce SensoMotoric Instruments

Apple ha deciso di acquisire SensoMotoric Instruments, una società tedesca specializzata nello sviluppo di tecnologie per l’eye tracking. È quanto rivela MacRumors, nel mostrare alcuni documenti relativi agli accordi fra le due società, sebbene la partnership nel dettaglio non sia stata svelata. Secondo gli esperti, il know-how dell’azienda potrebbe tornare utile a Cupertino per la realtà aumentata di ARKit, ma anche per lo sviluppo futuro di occhiali intelligenti.

Leggi il resto dell’articolo

YouTube, tutte le novità in arrivo

Google ha annunciato una serie di novità per YouTube che riguardano la creazione, visualizzazione e condivisione dei video, tra cui spiccano il nuovo formato per la realtà virtuale e il nuovo design per l’app mobile. Per quanto riguarda invece i contenuti, l’azienda di Mountain View ha esteso YouTube TV ad altri mercati e pianificato il lancio di altri 12 progetti per YouTube Red Originals.

Leggi il resto dell’articolo

Arrivano in Italia i nuovi prodotti Omen by HP

HP annunciato l’arrivo in Italia della nuova gamma di prodotti dedicati al gaming. Il catalogo Omen è stato aggiornato con un PC desktop, uno zaino per la realtà virtuale e due notebook, oltre ad un box esterno per GPU, due monitor con elevata frequenza di refresh e accessori vari. Il PC desktop sarà in vendita nei prossimi giorni, mentre per tutti gli altri prodotti bisognerà attendere i mesi di luglio e agosto.

Leggi il resto dell’articolo

Microsoft, Mixed Reality per tutti in 5-10 anni

Microsoft negli ultimi anni ha fatto molti annunci concernenti la realtà virtuale e la realtà aumentata. Tra i maggiori, la presentazione nel 2015 del visore Hololens e l’annuncio della Mixed Reality che mette insieme realtà virtuale con quella aumentata in un’unica piattaforma. Ma per poter mettere le mani su di un prodotto consumer completo che porti agli utenti quanto promesso dalla società in questi anni, l’attesa sarà ancora molto lunga.

Leggi il resto dell’articolo

Xbox One X, niente realtà virtuale al momento

Durante l’evento E3 di Microsoft, molti utenti sono rimasti un po’ delusi nel vedere che la casa di Redmond non avesse affrontato il tema della realtà virtuale al momento della presentazione della nuova console Xbox One X. Sebbene Alex Kipman, uno dei papà di Hololens, avesse già anticipato che il mondo VR non sarebbe stato oggetto di discussione, tutti si aspettavano, almeno, qualche cenno sul futuro di questa tecnologia che, però, non è arrivato. A spiegare ulteriormente la posizione di Microsoft sulla realtà virtuale ci ha pensato Phil Spencer durante un’intervista alla BBC.

Leggi il resto dell’articolo