Nuovo visore VR di Google: c’è chi ha già avuto modo di provarlo

Tra i protagonisti del Google I/O 2017 c’è stato un prodotto inedito, un visore VR standalone che funziona senza PC o smartphone. In verità l’hardware non è stato mostrato ma è solo stato spiegato che per realizzare questa tecnologia Google sta collaborando con HTC, Lenovo e Qualcomm.

Dopo l’evento di lancio dell’evento dedicato ai dev, c’è chi ha avuto modo di immergersi nella nuova realtà virtuale di Google. Tra questi i colleghi di The Verge che hanno provato un prototipo “vecchio di un anno”, anche se non gli è stato concesso di scattare foto o girare video.

La (Read more...)

Google I/O 2017: Android Go non è Android One

Tra gli annunci più interessanti giunti in apertura del Google I/O 2017 c’è quello relativo ad Android Go. Una piattaforma in arrivo ufficialmente il prossimo anno che più essere descritta un po’ come la versione light del sistema operativo, adatta ai dispositivi con un comparto hardware limitato. Nell’articolo dedicato alla O Release pubblicato nei giorni scorsi l’abbiamo presentata con queste parole:

Leggi il resto dell’articolo

Google I/O 2017: i 5 grandi annunci

google i/o 2017

A Google I/O, la conferenza annuale di Google per gli sviluppatori, in corso questa settimana presso la sede di Mountain View, l’azienda ha mostrato alcune delle migliori applicazioni pratiche sia dell’AI che dell’apprendimento automatico. Probabilmente non si tratta di nulla di rivoluzionario, ma quanto presentato dimostra la natura incrementale dello sviluppo del computing. Google I/O ha segnato un’accelerazione nello sviluppo della visione di Google sul futuro

1/Google I/O: Google Lens

Ci vorrà del tempo prima che Google Lens sia disponibile, ma è stato il punto centrale del keynote alla Google I/O. L’applicazione utilizza il riconoscimento delle immagini per identificare gli oggetti (Read more...)

Tutte le novità del Google I/0 2017: il riassuntone per pigri

Ieri sera si è tenuto l’evento di apertura del Google I/O 2017 che andrà avanti fino al prossimo 19 maggio. Il ciclo di conferenze è dedicato perlopiù agli sviluppatori, ma durante il keynote le novità anche interessanti un po’ per tutti non sono mancate.

Chi ci ha seguito ieri sera forse non avrà bisogno di quello che si trova dopo questa introduzione, ma se vi siete persi qualcosa oppure non avete voglia di seguire le due ore di livestreaming in differita, ecco che di seguito vi riportiamo tutte le novità emerse durante il Google I/O 2017.

Due miliardi di utenti per (Read more...)

Guardatevi il keynote del Google I/O 2017 in 10 minuti (video)

Ieri sera si è tenuto il keynote, l’evento di apertura, del Google I/O 2017. Sul palco le cose interessanti non sono mancante, anche se in molti si aspettavano qualcosa di più. Niente nuovo hardware, ma le novità software non sono certamente mancate.

IA sempre più alla portata di tutti, assistenti smart e proattivi, novità per la realtà virtuale e feature inedite per Android, che tra l’altro adesso ha una versione “light” pensata per i dispositivi meno performanti.

Se vi siete persi il live streaming di ieri sera ma non ve la sentite di guardarvi le due ore di (Read more...)

Google I/O 2017: assistenza proattiva per Home

L’altoparlante Google Home è stato tra i protagonisti dell’I/O 2016 ed è tornato ad esserlo nell’edizione 2017 che si è svolta nella serata di ieri. Il gruppo di Mountain View ha svelato una serie di novità che presto saranno introdotte per rendere il dispositivo sempre più versatile e funzionale, un vero e proprio apparecchio tuttofare con il quale interagire nell’ambito domestico.

Leggi il resto dell’articolo

Google I/O 2017: le novità di Android O

La crescita di Android non conosce confini: Google ha annunciato dal palco dell’I/O 2017 che il numero di dispositivi attivi su base mensile è salito a due miliardi. Si parla non solo di smartphone e tablet, ma anche di smartwatch (Android Wear), automobili (Android Auto), televisori (Android TV), set-top box ecc. All’elenco si aggiungerà presto Android Things per l’ambito IoT.

Leggi il resto dell’articolo

Android Go è la nuova versione Lite di Android: la fascia bassa gioisce, ma la frammentazione?

Android Go è una delle novità presentate in occasione del Google I/O 2017, e non sembra certo trattarsi di uno dei classici fuochi di paglia di Google. Per riassumere il tutto potremmo tranquillamente definirlo come una versione Lite di Android classico, l’equivalente mobile del Windows 10 S presentato di recente da Microsoft.

Come è facile intuire Android Go è indirizzato a dispositivi di fascia bassa, specialmente quelli dotati di 512 MB o di 1 GB di RAM e altre caratteristiche appropriate, come display HD e memoria interna scarsa (tipo 8 GB). La versione corrente di Android Go è (Read more...)

Android Go è la nuova versione Lite di Android: la fascia bassa gioisce, ma la frammentazione?

Android Go è una delle novità presentate in occasione del Google I/O 2017, e non sembra certo trattarsi di uno dei classici fuochi di paglia di Google. Per riassumere il tutto potremmo tranquillamente definirlo come una versione Lite di Android classico, l’equivalente mobile del Windows 10 S presentato di recente da Microsoft.

Come è facile intuire Android Go è indirizzato a dispositivi di fascia bassa, specialmente quelli dotati di 512 MB o di 1 GB di RAM e altre caratteristiche appropriate, come display HD e memoria interna scarsa (tipo 8 GB). La versione corrente di Android Go è (Read more...)

Tutte le novità per Google Home: chiamate vocali, speaker Bluetooth, assistenza proattiva!

Come ci aspettavamo Google Home è uno dei centri gravitazionali del Google I/O 2017. Proprio per lo speaker smart di Google arrivano un sacco di novità. Ricordiamo che Google Home in Italia ancora non è disponibile, ma il fatto che Google Assistant arriverà entro fine anno ci fa ben sperare.

Andiamo però a vedere tutte le novità per Google Home appena presentate. Partiamo da quella più interessante, almeno per il Nord America, ovvero le chiamate vocali. Usando i comandi vocali sarà possibile chiamare numeri fissi e mobile. Interessante il fatto che sarà possibile impostare la feature per fare in modo (Read more...)

Google Assistant in arrivo anche su iPhone

Come anticipato qualche giorno fa, durante la conferenza per sviluppatori Google I/O, il team di BigG ha annunciato ufficialmente che Google Assistant è in arrivo anche su iOS.

L’assistente virtuale verrà integrato all’interno dell’app di Google per iOS, quindi potrà essere utilizzato sia su iPhone che su iPad.

Nel momento in cui scriviamo Google Assistant non è ancora disponibile su iOS, ma probabilmente il rollout inizierà già nelle prossime ore. È possibile che la versione per iPhone sarà più limitata rispetto alla controparte Android.

Ricordiamo che Google Assistant non è ancora funzionante in italiano, ma il supporto alla nostra lingua arriverà entro la (Read more...)

Seguite il Google I/O con il nostro liveblog: oggi dalle 18:45! (video streaming)

Liveblog del Google I/O 2017 con streaming video del keynote. Ecco quello che avverrà oggi, 17 maggio 2017, alle ore 19 (italiane), quando prenderà il via il keynote di apertura del Google I/O 2017, presieduto dal CEO dell’azienda, Sundar Pichai. In circa un’ora e mezzo, ci verranno quindi illustrate le principali novità, che saranno poi teatro di approfondimenti nel corso della tre giorni dedicata al mondo Google.

Non certo solo Android quindi, per il quale comunque ci aspettiamo una seconda developer preview di Android O, ma i prodotti Google in generale. Si è parlato di Assistant per iOS, di un visore (Read more...)