Da oggi si può pagare su App Store con credito Wind

Per la felicità di tutti i clienti dell’operatore arancione, da oggi Wind permette il pagamento su App Store con credito telefonico. Già a febbraio 3 Italia aveva annunciato la medesima possibilità, ma notiamo con piacere che la nuova società Wind Tre ha esteso anche per i clienti Wind la possibilità di acquistare con addebito sul conto telefonico.

La procedura da seguire è sempre la stessa, che andiamo a riassumere di seguito:

  • Aprite iTunes o App Store e cliccate su ID Apple (in fondo)
  • Cliccate Visualizza ID Apple e completate il login
  • Selezionate Informazioni di pagamento
  • Scegliete Addebito telefonico come metodo di (Read more...)

L’App Store si conferma molto più redditizio del Play Store per gli sviluppatori di app (foto)

I dati forniti da Sensor Tower sono sempre molto interessanti per capire i trend del momento per quanto riguarda gli store dei due principali sistemi operativi mobili: App Store di Apple e Play Store di Google. Oggi in particolare vi riportiamo una serie di dati riguardanti gli incassi degli sviluppatori di app nei due store: che l’App Store fosse mediamente più redditizio per uno sviluppatore rispetto alla controparte Android era noto da tempo, ma forse in pochi si sarebbero aspettati un divario così netto come ci raccontano questi dati.

Infatti, addirittura quasi un numero doppio di sviluppatori che operano (Read more...)

Adesso potete inviare anche foto non quadrate nei messaggi diretti di Instagram

Dopo aver introdotto le maschere in stile Snapchat, il team di Instagram continua a migliorare il social network preferito da fotografi in erba e amanti delle Storie: questa volta parliamo dei messaggi diretti, che da oggi saranno più comodi da utilizzare.

La prima novità è l’introduzione dell’anteprima dei link inviati: in sostanza, come in ogni altra app di messaggistica, quando inviate un URL vedrete una breve anteprima del contenuto. Inoltre, con questa nuova versione di Instagram, è finalmente possibile inviare immagini anche in portrait o landscape e non solo necessariamente quadrate.

LEGGI ANCHE: Facebook, Messenger e Instagram avranno (Read more...)

Facebook aggiorna la schermata Trending, ma ancora niente Italia

Da parecchio tempo, negli USA Facebook permette di conoscere le ultime novità consultando la pagina Trending, che mostra appunto i trending topic del momento. Attualmente non c’è nulla di simile in Italia o nel resto del mondo, anche considerando che le notizie che vengono pubblicate per ogni argomento sono curate da una redazione in carne ed ossa.

Tuttavia, qualora ci leggeste dagli Stati Uniti, sappiate che Facebook ha aggiornato la pagina Trending, che adesso mostra un carosello con tutte le notizie selezionate rispetto all’argomento. La nuova interfaccia è già disponibile per iOS, ma arriverà presto anche su Android e (Read more...)

Adesso potete filtrare le Storie di Instagram per hashtag e luoghi

Dal tab Esplora di Instagram è possibile scoprire nuove foto e video condivisi di recente tramite il social network, ma adesso il team ha introdotto la possibilità di filtrare i contenuti anche per hashtag e luoghi.

Le Storie legate ad un luogo appariranno automaticamente tra i suggeriti quando vi troverete in una determinata posizione geografica legata ad un sticker geolocalizzato, mentre per quel che riguarda gli hashtag, dalla barra di ricerca è possibile cercare le storie che utilizzano un adesivo con uno specifico hashtag.

Per poter finire tra i contenuti suggeriti in base ad hashtag o luogo è sufficiente utilizzare (Read more...)

Snapchat introduce le Custom Stories, ossia Storie per un gruppo di amici (video)

Continua la lotta a suon di nuove funzioni tra Snapchat e tutte le altre app dotate di Storie, che stanno dando parecchio filo da torcere al social network del fantasmino giallo.

Ma Snapchat continua ad andare avanti, anche grazie al suo pubblico di affezionati, e ha appena lanciato un nuovo tipo di storie, chiamate Custom Stories: si tratta come sempre di una raccolta di foto e video, con la differenza che sono pensate per un gruppo di amici, selezionati manualmente o che si trovano in una certa area geografica

Le Custom Stories ovviamente si prestano particolarmente bene per occasioni (Read more...)

Novità per Facebook Live: arrivano chat private e dirette con un amico (video)

Dopo averle introdotte ormai già da qualche mese, Facebook è ora pronta a rivoluzionare le dirette video con due nuove funzionalità che renderanno più coinvolgenti ed interattivi i nostri live streaming.

Per prima cosa, sarà possibile restringere la possibilità di commentare le nostre dirette ad alcuni amici selezionati, creando una chat privata ed invitando solo le persone da noi desiderate. Sebbene il video sia comunque visibile da tutti, solo loro potranno postare commenti durante la diretta, anche se potremo allargare di nuovo la sezione commenti a tutti in ogni momento.

Ma la vera novità è rappresentata dalla funzione “Live (Read more...)

68 nuove lingue disponibili per SwiftKey per iOS

Dopo aver portato piccole novità su Android (volete cambiare il suono dei tasti?), Swiftkey ha lanciato un importantissimo aggiornamento per iOS: per noi utenti italiani non cambierà moltissimo, ma siamo sicuri che chi parla una delle 68 lingue che da oggi la tastiera supporta, sarà più che contento della novità.

Con l’introduzione di questi idiomi, il numero di lingue supportate da Swiftkey per iOS arriva a 106: le lingue aggiunte di recente saranno evidenziate da un pallino verde nell’apposita schermata.

LEGGI ANCHE: La tastiera SwiftKey si aggiorna e rende tutti i suoi temi gratuiti

Oltre questo, il nuovo update (Read more...)

Facebook, Messenger e Instagram avranno notifiche unificate

Non è certo una novità che Facebook stia spingendo per unificare i propri servizi e, di tanto in tanto, testa qualche nuova funzione per aumentare l’integrazione tra tutte le sue app (Facebook, Messenger, Instagram, WhatsApp etc).

Questo è il caso delle notifiche unificate per Facebook, Messenger e Instagram, che sono apparse all’analista Mari Smith e che potete vedere nello screenshot in fondo. Successivamente, il team di Facebook ha confermato ai colleghi di TechCrunch che si tratta effettivamente di una funzione in fase di test, che ha lo scopo di incoraggiare le persone a passare più spesso tra un’app e (Read more...)

Facebook inizia ad attivare la funzione Trova Wi-Fi: l’avete già provata? (foto)

Dopo alcuni mesi dall’annuncio ufficiale, la funzione Trova Wi-Fi di Facebook sembra aver terminato la fase di test riservata a pochi utilizzatori su iOS, iniziando a fare capolino anche sugli smartphone degli utenti Android.

Trova Wi-Fi consente di cercare le reti pubbliche che si trovano nelle vicinanze, fornendo una lista dei punti di accesso disponibili e una comoda mappa dove visualizzare le posizioni precise dei luoghi che li forniscono, con l’indicazione del sito e della pagina del locale. Inoltre, è possibile anche spostarsi sulla mappa per cercare reti in altre zone, anche lontano dalla posizione attuale.

Per attivare (Read more...)

Telegram sempre un passo avanti: video messaggi, pagamenti via bot e altro

Il team di Telegram ha appena rilasciato uno dei più importanti aggiornamenti nella storia della piattaforma, che introduce i messaggi video (con un’apposita piattaforma chiamata Telescope), i pagamenti via bot e la possibilità per tutti i siti di attivare Instant View. Ma andiamo con ordine.

Videomessaggi e Telescope

 

Il Cambiamento più evidente che noterete in Telegram 4.0 è la possibilità di inviare messaggi video in maniera semplice e immediata. Questi videomessaggi sono pensati per essere utilizzati in alternativa dei messaggi audio, tanto che il tasto per inviarli è praticamente lo stesso: per passare da un messaggio audio ad uno (Read more...)

Facebook non vuole clickbait: nuove norme e penalizzazioni per i singoli post

Dopo le notizie riportate solo qualche giorno fa, ritorniamo a parlare a stretto giro della lotta che Facebook sta combattendo contro lo spam e il clickbait. Il gigante dei social, non contento delle contromisure già prese, sta intensificando i controlli per i post acchiappa-clic che pullulano sui feed dei suoi utenti, garantendo una maggiore sicurezza e contenuti più interessanti.

Le novità introdotte di recente sono tre. Per prima cosa, l’attenzione e i controlli riguardo al clickbait sono stati spostati dagli account e le pagine ai singoli post, per individuare con più precisione il contenuto dannoso. Secondo, adesso l’algoritmo (Read more...)

Google I/O 2017: Play Protect e Find My Device

Una delle tante novità relative ad Android, annunciate ieri al Google I/O 2017, riguarda la sicurezza del sistema operativo. Google Play Protect è il nome della tecnologia che effettua la scansione automatica delle app installate sullo smartphone per rilevare la presenza di eventuali malware. L’azienda di Mountain View ha inoltre aggiornato l’app Gestione Dispositivo, cambiando il nome in Find My Device.

Leggi il resto dell’articolo

Adesso tutti possono pubblicare live streaming su YouTube

Quando YouTube ha annunciato la possibilità di trasmettere in diretta da mobile, la funzione di Live streaming era riservata solo agli utenti con almeno 10.000 iscritti. Successivamente, questa cifra è stata ridotta e bastavano 1.000 iscritti, ma adesso il team di Google ha deciso di rimuovere completamente qualsiasi limitazione: il Live streaming da mobile è disponibile per tutti.

L’unico requisito per poter trasmettere in diretta è aver verificato il proprio account tramite chiamata o SMS, procedura necessaria per accertarsi che dietro il profilo non ci sia un bot: per controllare se avete già verificato il vostro account, è sufficiente (Read more...)

Google Assistant in arrivo anche su iPhone

Come anticipato qualche giorno fa, durante la conferenza per sviluppatori Google I/O, il team di BigG ha annunciato ufficialmente che Google Assistant è in arrivo anche su iOS.

L’assistente virtuale verrà integrato all’interno dell’app di Google per iOS, quindi potrà essere utilizzato sia su iPhone che su iPad.

Nel momento in cui scriviamo Google Assistant non è ancora disponibile su iOS, ma probabilmente il rollout inizierà già nelle prossime ore. È possibile che la versione per iPhone sarà più limitata rispetto alla controparte Android.

Ricordiamo che Google Assistant non è ancora funzionante in italiano, ma il supporto alla nostra lingua arriverà entro la (Read more...)

Le risposte intelligenti dell’IA di Google a breve anche su Gmail per Android e iOS

Nonostante non funzioni ancora nella nostra lingua, probabilmente in molti ricorderanno Smart Reply, una feature introdotta da Google lo scorso anno su Inbox che suggerisce automaticamente le possibili risposte ad una mail basandosi sul testo della mail stessa.

Al Google I/O 2017 Sundar Pichai ha annunciato che Smart Reply arriverà a breve anche su Gmail per Android e iOS: cambia l’app per le mail ma non cambia il servizio, che esegue un’analisi semantica sulle mail ricevute, comprende il significato del testo e propone delle possibili risposte appropriate.

LEGGI ANCHE: Gmail vi consente di inviare enaro, ma solo se vivete (Read more...)

I volantini di Trovaprezzi arrivano anche su iOS

Per chi cerca un nuovo dispositivo, sia che si parli di smartphone, PC o quant’altro, Trovaprezzi è sicuramente uno dei portali di riferimento per confrontare le migliori offerte delle catene di distribuzione (tra cui Trony, Euronics e Mediaworld).

A tal proposito, il team di Trovaprezzi ha rinnovato l’applicazione per iOS, che adesso include anche i volantini (proprio come già accadeva su Android), con offerte geolocalizzate in base alla posizione. Potete scaricare subito la nuova versione di Trovaprezzi per iOS dal badge qui sotto.

 

Talkway, l’app adottata da Tim e Vodafone, trasforma lo smartphone in Walky-Talky

Talkway, l’app professionale Push To Talk, può sostituire le radiotrasmittenti tradizionali. Una tecnologia, in grado trasformare lo smartphone in un walky-talky, sviluppata dalla pordenonese Alea e adottata, tra gli altri, da Security Service di Roma (vigilanza), Midland (accessori motociclistici), Marina Militare e Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia e recentemente da due colossi della telefonia come Vodafone, che da... Leggi Tutto »

Adesso Instagram ha copiato davvero tutto a Snapchat

Sapevamo che questo momento sarebbe arrivato e, come previsto, anche Instagram ha introdotto le maschere in realtà aumentata nelle Storie. Senza voler dare della facile ironia, questa era seriamente la più importante funzione che differenziava Snapchat dal suo principale rivale, di proprietà di Facebook. Sul social network di Zuckerberg i filtri animati in stile Snapchat erano già arrivati a fine marzo ma, come più volte riportato, gli utenti (e anche i nostri lettori) preferiscono Instagram come piattaforma per pubblicare le Storie.

Per ripercorrere un po’ di storia recente, Snapchat introdusse i filtri in realtà aumentata dopo l’acquisizione di Looksery nel 2015, società (Read more...)

Google Assistant per iOS potrebbe essere annunciato al Google I/O

Tra pochi giorni si terrà finalmente il Google I/O, evento in cui BigG annuncerà tutte le novità per la piattaforma Android, ma non solo: secondo quanto riferito dai colleghi di Android Police, infatti, questo mercoledì la società di Mountain View potrebbe annunciare anche Google Assistant per iOS.

Secondo quanto riferito da una fonte anonima ma affidabile, infatti, Google avrebbe intenzione di annunciare a breve l’arrivo del suo assistente personale su iPhone, e la data del Google I/O è certamente la più plausibile.

LEGGI ANCHE: Calendario del Google I/O 2017: Assistant e Android in prima linea

Com’era facile prevedere, Google Assistant (Read more...)