Tim: 25 e 26 Luglio 2017 nuova promo ricarica online per ricevere 10 euro in più

Martedì 25 e Mercoledì 26 Luglio 2017 è disponibile la nuova promozione “Fai il pieno alla tua estate… Ricarica OnLine!” per tutti i clienti TIM privati ricaricabili. Rispetto all’edizione della settimana scorsa, questa volta il premio ricarica è di 10 euro ma con la condizione di effettuare due ricariche di un importo uguale o superiore a 30 euro. Infatti, a... Leggi Tutto »

È ufficiale: Flavio Cattaneo si è dimesso da CEO di Telecom Italia

Dopo la notizia della presentazione delle dimissioni dall’incarico di Amministratore Delegato da parte di Flavio Cattaneo nella giornata di venerdì 21 Luglio 2017, è arrivato il giorno in cui avrebbe avuto luogo la definizione consensuale dei rapporti tra lui e la società. La proposta di dimissioni è stata ratificata dal Comitato Nomine di Telecom Italia e approvata dal Consiglio di... Leggi Tutto »

Tre Play Young: 150 minuti e 1,5GB ogni settimana. In più “Music by 3” e la carta blu di “Grande Cinema 3”

Dal 25 Luglio al 10 Settembre 2017, salvo eventuali proroghe, l’offerta Play Young dedicata a tutti i clienti Under 30 di 3 raddoppia i minuti rispetto alla versione precedente. La nuova offerta prevede 150 minuti verso tutti i numeri nazionali e 1,5 GB di Internet ogni settimana. In più, con l’APP “Music by 3” fino a 30 milioni di brani... Leggi Tutto »

WindTre nuovo leader tra gli operatori italiani, ma crescono i MVNO

Sono arrivati i dati di AGCOM sulla situazione del mercato degli operatori italiani nel primo trimestre dell’anno – dal 1 gennaio al 31 marzo 2017 –, e ci presentano una situazione in un certo senso nuova, anche se non inaspettata.

Prima di tutto, è interessante notare che complessivamente le attivazioni di nuove SIM sono aumentate di oltre 900.000 unità rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, toccando quota 97,9 milioni in totale – di cui 13.1 milioni sono M2M –, ma c’è stato un lieve calo rispetto allo scorso trimestre.

Grazie alla fusione, entrata ufficialmente in vigore (Read more...)

Google sta sviluppando “Pik”, un nuovo formato lossy per immagini

L’impegno di Google per velocizzare l’utilizzo del web non è certo cosa nuova, ed è altrettanto evidente come il raggiungimento di questo risultato passi necessariamente anche dalla riduzione delle dimensioni delle immagini presenti sui siti. Evidentemente non abbastanza soddisfatto dalla creazione di un nuovo algoritmo di compressione dei JPEG, il colosso di Mountain View ha quindi deciso di sviluppare un formato del tutto originale.

Pik, questo il nome del nuovo arrivato, è comparso sul GitHub di Google, dove la descrizione lo definisce “un nuovo formato lossy di immagini per internet”.

LEGGI ANCHE: Prime tracce di Google Assistant in (Read more...)

Apple rilascia agli sviluppatori la quarta versione beta di iOS 11

Apple ha rilasciato agli sviluppatori la quarta versione beta di iOS 11 per iPhone, iPad ed iPod Touch compatibili. La nuova versione, già disponibile per il download con un peso di circa 377MB, arriva ad oltre due settimane di distanza dalla precedente.

Anche in questo caso, gli sviluppatori registrati possono scaricare questa beta in modalità over-the-air e direttamente tramite l’apposito menù nelle impostazioni. Per accedere alle versioni beta di iOS è necessario installare il profilo di configurazione che può essere scaricato tramite il Developers Center.

Minori le novità introdotte con questa quarta versione beta che vede un changelog con (Read more...)

Scacciamo l’afa con app, icon pack e giochi GRATIS sul Play Store

Il rientro del lunedì è stato traumatico con la grande afa che avvolge gran parte dell'Italia? Alcuni sviluppatori Android hanno deciso di rallegrare ancora una volta uno dei giorni più brutti della settimana offrendo i propri lavori, app, giochi ed icon pack, in via del tutto gratuita o con forti sconti, ovviamente sul Play Store.

Anche questa volta vi lasciamo alla lista completa di tutte le app ricordandovi che, per renderle vostre per sempre, vi basterà scaricarle anche una volta volta e poi disinstallarle.

Dwayne ‘The Rock’ Johnson è il miglior testimonial di Siri di sempre (video)

You should never, ever, under any circumstances, underestimate how much Dwayne Johnson can get done in a day with Siri.” È questo che recita la descrizione dell’ultimo spot, se così lo si può definire, di Siri.

Il protagonista è The Rock, sempre più attore e sempre meno wrestler, che in un video di 3 minuti e 45 secondi infarcito di azione ed effetti speciali ci regala la migliore pubblicità a Siri che si potrebbe pensare.

LEGGI ANCHE: iPhone 8

Johnson parla in realtà di “un film“, ma tutto ciò che c’è al momento sul (Read more...)

iPhone 8 è sempre più da “shut up and take my money” in queste nuove immagini (foto)

Forbes rincara la dose su iPhone 8. Dopo l’ipotesi del touch ID sul pulsante di accensione, nuovi render, sempre ottenuti in collaborazione con le custodie Nodus, fanno luce sul design di iPhone 8, che si conferma come il più bello di sempre, e non solo tra gli smartphone Apple.

Con i suoi 5,8” praticamente senza bordi (solo 4 mm su tutti i lati), iPhone 8 sarà anche relativamente piccolo. Non ci sarà però il ritorno del jack audio e probabilmente non vedremo nemmeno una porta USB Type-C, che però potrebbe esserci sul caricabatterie da parete, (Read more...)

AGCM: pubblicità trasparente per gli influencer

È stata per molto tempo l’ultima frontiera dell’advertising in Rete, poiché sostanzialmente veloce, mirata sul target e soprattutto deregolamentata, data la relativa novità dello strumento. Eppure anche per i cosiddetti influencer, e per le aziende che decido di investire su di loro, è giunto il tempo della trasparenza. È quanto ha reso noto l’AGCM, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, in un comunicato pubblicato nella giornata odierna.

Leggi il resto dell’articolo

Xiaomi Mi 5X, primo video ufficiale

Il produttore cinese annuncerà domani il nuovo Mi 5X, uno smartphone di fascia media con doppia fotocamera posteriore. Un breve video mostra solo il design e alcuni dettagli estetici, ma da alcuni giorni circolano indiscrezioni sulle sue specifiche tecniche. Xiaomi ha intanto pubblicato diversi screenshot dell’interfaccia MIUI 9 che debutterà insieme al dispositivo e verrà rilasciata in versione beta per almeno sette modelli con Android Nougat.

Leggi il resto dell’articolo

“Actions on Google” di Assistant potrebbe arrivare presto in Italia

Durante l'ultimo Google I/O 2017, Big G ha annunciato che Google Assistant sarebbe giunto in altri mercati nel corso dell'anno, tra cui l'Italia entro la fine del 2017.

Oggi questa prospettiva prende una forma ancor più concreta grazie ad un recente avvistamento. Come potete vedere dall'immagine di apertura, la lingua italiana è apparsa tra quelle presenti nella console sviluppatori dedicata ad Actions on Google.

La nostra non è l'unica new entry, bensì troviamo anche il francese, tedesco e giapponese, tutte lingue che andranno ad aggiungersi all'unica al momento supportata, ovvero l'inglese. Come è possibile notare, non è ancora possibile (Read more...)

iPhone 8, nuovi rendering da un case maker

Giungono nuovi aggiornamenti sul conto di iPhone 8, lo smartphone che Apple potrebbe presentare a settembre in concomitanza con i classici iPhone 7S e iPhone 7S Plus. Dopo le conferme sul design pubblicate da un collaboratore di Forbes qualche giorno fa, arrivano nuovi dettagli dallo stesso produttore di case del primo leak. E, a quanto pare, l’assenza di Touch ID nella sua declinazione classica parrebbe più che accertata.

Leggi il resto dell’articolo

8 MB al minuto per una videochiamata su Duo sono troppi?

Justin Uberti, capo sviluppatore di Google Duo, ha confermato che l’app utilizza circa 8 MB al minuto per le sue video-chiamate. Tanto per fare un paragone, Uberti afferma che Netflix consuma circa lo stesso ammontare di dati in streaming mobile, con qualità impostata su media (Netflix riporta infatti circa 2 ore di visione per GB, il che più o meno corrisponde).

Il dibattito se 8 MB siano tanti o pochi è quindi aperto. Da una parte si potrebbe dire che è in linea con le aspettative e che il paragone con Netflix sia calzante. D’altro canto è vero che (Read more...)